lunedì 12 settembre 2011

un gesuita inventa padre Pio che benedice i comunisti

Avviso sacro: martedì 20 settembre alle 10:30 nella chiesa del Corpus Domini a via Nomentana 8 (a duecento metri da Porta Pia, ci si arriva col bus 90 dalla stazione Termini) verrà celebrata una Santa Messa tridentina in onore dei caduti pontifici del 1870 (clicca qui per il volantino dell'iniziativa):

http://www.militiachristi.it/


...nel ciclo musivo creato dal gesuita Rupnik si può ammirare persino un mosaico che raffigura padre Pio nell'atto di "benedire uomini e donne di cultura" con in mano l'Unità. Socci ci spiega che il problema non riguarda solo quel mosaico, ma in generale la narrativa sacra ideata da Rupnik, piena di ambiguità ed equilibrismi. Ne risulta un'immagine sfocata del Santo di Pietrelcina, somigliante più a quella di un guru new age o di un santone buddhista... Sarà perché così Padre Pio risulta più accettabile per gnostici e massoni?

http://fidesetforma.blogspot.com/2011/09/se-padre-pio-benedice-lunita.html


A proposito della Messa Tridentina: c'è un certo Dianich che su Vita Pastorale ha scritto una valanga di cazzate:

http://www.unavox.it/ArtDiversi/DIV199_Pochezza_e_miseria.html

Nessun commento:

Posta un commento

Questo è un blog per segnalare notizie ecclesiali generalmente pubblicate su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.