mercoledì 22 febbraio 2017

risposta ad un testimone di geova

Premessa: sono convinto che è inutile dialogare con i testimoni di geova, perché sono quasi peggio dei neocatecumenali - è come tentare di far ragionare un drogato.

Però quando un Tdg ha tentato di convertire un amico dicendo che la grandiosità liturgica sarebbe deleteria, quest'ultimo si è premurato di rispondergli come segue:



Personalmente ho la Grazia di essere credente e praticante: la mia fede è nutrita tramite i Sacramenti la cui validità è sancita attraverso la Successione Apostolica. Se lei volesse approfondire in merito, le consiglio di leggere qui:

http://www.vatican.va/archive/compendium_ccc/documents/archive_2005_compendium-ccc_it.html

oltre ad andare a una qualche Messa realmente cattolica (poiché Dio è "parola incarnata" e non "parola incartata"), di cui può trovare un elenco qui:

http://www.unavox.it/messa.htm

Siccome tuttavia, oltre ad avere una preparazione scientifica, ho anche studiato le lingue classiche, greco antico in particolare, posso affermare con certezza che il libro "Cosa insegna realmente la Bibbia" è costruito su delle traduzioni scorrette e arbitrarie dell'Antico e soprattutto del Nuovo Testamento. Oltre al fatto che la letteralità delle Sacre Scritture, senza il supporto della Tradizione Ecclesiastica, non significa nulla (per esempio non permetterebbe di decidere quali libri appartengono al Canone testamentario e quali no).  Per esempio, le critiche alla solennità e al decoro delle cerimonie liturgiche presenti nel suo testo, poi, denotano null'altro che una moda pauperistica tipica di questo secolo: la grandiosità della Liturgia ha senso poiché essa permette di intravedere su questa terra la Gloria e la Grandiosità dell'unica Liturgia Celeste, eternamente celebrata in Paradiso. Su questo punto la Cristianità Orientale, con la Divina Liturgia del Rito Bizantino-Slavo, è più chiara della Chiesa di Occidente, spesso imbevuta di un eccesso di razionalismo e pauperismo.

In definitiva, quella che lei mi propone di considerare, non è alcuna "terza via", ma l'ordinaria dottrina di una delle tante sette nate dall'abbandono della ragione seguito all'eresia protestante, scaturita da una concezione che declassa il rapporto con Dio, cioè con la Verità, da oggettivo a meramente soggettivo. I nodi storico-filosofici di questo processo sono ben documentati e discussi, per esempio, qui:

http://www.vitaepensiero.it/scheda-libro/brad-s-gregory/gli-imprevisti-della-riforma-9788834323403-207155.html

La ricorderò nelle mie preghiere alla Santa Vergine Maria.

Cordiali saluti, buona santa domenica di Nostro Signore Gesù Cristo.
Ambrosianus

martedì 21 febbraio 2017

edizione straordinaria

Inaudito: una suora postconciliare beccata in flagrante preghiera dinanzi all'altare del Sacro Cuore nel momento in cui il santuario era praticamente deserto.



lunedì 20 febbraio 2017

sviolinate lefebvriane

Pensosi e meditabondi i lefebvriani americani si chiedono se la satira sia un nuovo modo di combattere la crisi, mentre i semplici fedeli si chiedono meno retoricamente se le Domande Retoriche siano un buon modo di combattere la crisi.

Dato che i vertici lefevbriani sentono da tempo odore di Ufficio Timbri sul presunto contratto di Esclusiva della Tradizione, parallelamente avvertono la crescente necessità di frequenti sviolinate adulatorie e propiziatorie.

Come se non avessero capito che le due recenti "pasquinate" sono riuscite nella ciclopica impresa di spiegare con chiarezza al grande pubblico il malgoverno bergogliano e l'ambiguità gesuitica (munus gubernandi, munus docendi, e dunque la prossima satira scommetto che riguarderà il suo munus sanctificandi... ah, già, il Novissimus Ordo che fa rabbrividire perfino i fautori del Novus!).

fiscalità e proprietà transitiva

Ecco che fine fanno i soldi dei contribuenti:

http://gwnblog.lanuovabq.it/lunar-finanzia-la-prostituzione-gay/


Proprietà transitiva:
  • nella cattedrale anglicana di Canterbury viene celebrato un rito massonico col permesso dell'«arcivescovo» anglicano Justin Welby
  • nella basilica di san Pietro verrà celebrato un rito anglicano col permesso del vescovo di Roma Jorge M. Bergoglio
http://www.maurizioblondet.it/rito-massonico-nella-chiesa-madre-giorno-cui-linghilterra-si-consacra-alla-vergine-fatima/

domenica 19 febbraio 2017

varie

Citazione:
Del resto questa volontà di ingannare e fare sotterfughi era stata confessata involontariamente dal prelato modernista Bruno Forte,che aveva partecipati ai sinodi sulla famiglia voluti da El Papa, quando raccontò che Francesco aveva deto loro: “Se parliamo esplicitamente di comunione ai divorziati e risposati, questi non sai che casino che ci combinano. Allora non ne parliamo in modo diretto, fai in modo che ci siano le premesse, poi le conclusioni le trarrò io”.
http://www.maurizioblondet.it/a-france/



E se fosse stata solo una questione di investimenti dello IOR?

https://anonimidellacroce.wordpress.com/2017/02/17/cera-una-volta-un-papa-fiabesco-spifferi-su-ordine-di-malta-e-ior-di-fra-cristoforo/


Il "discorso laico" -- "I ragazzi che hanno fatto la strage a Zaventem erano belgi: nati in Belgio, immigrati di seconda generazione, ghettizzati non integrati":

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/papa-francesco-attentatori-bruxelles-erano-belgi-1365431.html

https://chiesaepostconcilio.blogspot.com/2017/02/il-papa-alluniversita-roma-tre-discorso.html

http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/12307551/papa-francesco-frase-vittime-terrorismo-islamico-.html


Il caos delle migrazioni "al di là della demagogia ecclesiale e non":

http://www.marcotosatti.com/2017/02/16/rapporto-van-thuan-sulle-migrazioni-per-capire-oltre-la-demagogia-la-retorica-e-linteresse-allaccoglienza/


Il rabbioso Faro di Roma aggiunge alla sua lista di proscrizione Gotti Tedeschi:

http://www.farodiroma.it/2017/02/15/cattolici-poco-universali-costalli-gotti-tedeschi-appoggiano-delirio-xenofobo-trump-salvini/


Promemoria sul grande castigo che ci attende:

http://www.effedieffe.com/index.php?option=com_content&view=article&id=240635:il-grande-castigo-che-ci-attende-e-rivelato-nel-terzo-segreto-di-fatima


Mezzo secolo fa, verso la fine degli anni '60, il giovane prete Giacomo Biffi, da poco incaricato di una parrocchia, pubblicava lo spassoso libretto: Il quinto evangelo, nel quale si faceva beffe delle mode postconciliari e l'ammorbidimento dottrinale. La "teologa" femminista Zarri, non comprendendo l'ironia, esplicitamente invocò l'elasticità dottrinale. La moda vaticansecondista non è ancora passata, visto che al Müller - incredibile ma vero, anche se pare essere il canto del cigno - tocca ancora lamentarsi del federalismo dottrinale:

http://www.lanuovabq.it/it/articoli-mller-il-federalismo-dottrinale-non-e-chiesa-18996.htm

sabato 18 febbraio 2017

manca solo il timbro della Chiesa conciliare

zero per cento:
  •  «È dunque uno stretto dovere per ogni sacerdote che voglia rimanere cattolico, separarsi dalla Chiesa conciliare, fino a quando essa non ritroverà la Tradizione del Magistero della Chiesa e della Fede cattolica» (mons. Lefebvre, Itinerario spirituale [1990], ed. Ichthys, Albano Laziale, p. 34).

novantacinque per cento:
  • «Noi riconosciamo al 95% il Concilio Vaticano II» (mons. Fellay, intervista dell'11 maggio 2001, citata su DICI n°8 del 18 maggio successivo)
stretto dovere di abbracciare la Chiesa conciliare:
  • «Manca solo il timbro» (mons. Fellay, intervista del 29 gennaio 2017).

venerdì 17 febbraio 2017

Fellay & C. comprano casa a Roma...

«...l'acquisto di una grande casa con cappella a Roma. Si ritiene che questa casa diventerà la sede della futura Prelatura Personale San Pio X»:


http://www.unavox.it/ArtDiversi/DIV1859_FSSPX-notizie_note_e_poco_note.html


«...la liturgia è il vero terreno su cui si sta combattendo la guerra tra Cristo e Anticristo. [...] L’ordinamento liturgico promulgato da Paolo VI ha inventato un rito fatto apposta per essere violentato e profanato, come dimostrano decenni di progressivi abusi...»:

https://www.riscossacristiana.it/fuori-moda-la-posta-di-alessandro-gnocchi-160217/


San Daniele Comboni racconta di un omicidio rituale massonico avvenuto nel dicembre 1868:

https://doncurzionitoglia.wordpress.com/2017/01/17/omicidio-rituale-massonico/


«...secondo l’ex ministro presso l’Ambasciata d’Israele in Italia, incaricato dei rapporti con la S. Sede dal 1980 al 1986, Nathan Ben Horim (Nuovi orizzonti tra ebrei e cristiani, Padova, Messaggero, 2011), il nuovo rapporto tra giudaismo e cristianesimo è dovuto «a tre eventi: la shoah, la nascita dello Stato d’Israele e il concilio Vaticano II» (ibidem, p. 11):

https://doncurzionitoglia.wordpress.com/2017/01/30/shoah-e-vaticano2/

giovedì 16 febbraio 2017

i prodromi dell'Amoris Laetitia sono nella Gaudium et Spes

«Sai quale sarà la prossima manovra? Proprio il diaconato alle donne. Entro novembre 2017»:

https://anonimidellacroce.wordpress.com/2017/02/13/spifferi-parte-iii-i-grandi-rinnovamenti-di-bergoglio-di-fra-cristoforo/


L’obbedienza è una virtù esimia, ma ha un limite invalicabile: il peccato. Quando i santi parlano di obbedienza “cieca” e “incondizionata” ai propri superiori, danno per scontata l’esistenza di questo limite...
http://www.corrispondenzaromana.it/il-ricatto-dellobbedienza/

«Ma ora la decisione è presa, la parola d’ordine è lanciata: eliminare il cardinale Müller»:
http://www.lanuovabq.it/it/articoli-e-continuavano-a-chiamarlo-vatican-sniper-18918.htm

Gli italiani hanno un detto: “dimmi con chi vai e ti dirò chi sei”. Così, a questo punto del calamitoso pontificato di Jorge Mario Bergoglio, la lista dei suoi amici – quelli vicini al suo cuore, a cui ha rivolto una particolare attenzione – ci dirà chiaramente chi è lui:
http://www.unavox.it/ArtDiversi/DIV1845_Ferrara_Banda_del_Papa.html

Che le radici della crisi attuale non siano nel papato bergogliano, ma risalgano almeno al Concilio Vaticano II, se non prima, è un altro discorso. Su questo punto posso divergere da Socci, ma sono convinto che la sua onestà intellettuale lo porterà a riconoscere che i prodromi della Amoris Laetitia sono nella costituzione conciliare Gaudium et Spes.
Ma venendo al suo testo, non penso che Socci possa negare l’esistenza di una guerra civile all’interno della Chiesa.
http://www.corrispondenzaromana.it/antonio-socci-e-la-giusta-battaglia


Un video della Compagnia della Buona Morte:

https://youtu.be/ASrMUPYuYbg


Nel settembre 2012 Benedetto XVI ricevette una strana lettera dalla Germania. Da quel momento decise davvero di abdicare (sebbene "a metà"):
 

https://anonimidellacroce.wordpress.com/2017/02/10/esclusivo-la-mia-fonte-in-vaticano-mi-ha-rivelato-la-vera-causa-delle-dimissioni-di-benedetto-xvi-di-fra-cristoforo/


I "diritti dei gay" a spese degli etero: la pensione ai gay manda in crisi l'INPS:

http://secondonatura.blogspot.com/2017/02/a-spese-nostre.html

venerdì 10 febbraio 2017

ha risposto!

Bergoglio ha risposto ai Dubia! Clicca col tasto destro (oppure qui) per ingrandire in una nuova finestra e leggere la risposta del Papa ai Dubia, oltre che i primi commenti ufficiali:

https://ilsismografo.blogspot.com/2017/02/italia-torna-la-fronda-anti-papa-con-un.html


Ecco, io vorrei riflettere un momentino sugli autoeletti candidi verginelli ingenui che nel caso dei manifesti che ironizzavano sulla "misericordia" elencando dei fatti, hanno recitato la parte della tifoseria piccata e offesa: “Nooo, non bisogna mai offendere il Papa, nooo, non oso nemmeno ripubblicarle sul mio blog visto che sono offensive, nooo, il Papa va solo circondato di preghiere e Digos Ovra Cia Fbi Cekà Ghepeù Mossad fanno bene a cercare il colpevole!...”

Ora, nel caso della pagina dell'Osservatore Romano si stracceranno le vesti (già ripetutamente e istericamente stracciate) ripetendo gli stessi slogan da "curva B", fingendo di non notare che le espressioni citate con tanto di data papa Bergoglio le ha pronunziate davvero e davvero rispondono ai Dubia così come indicato nella pagina.

Rifugiarsi nella Curva B dei Candidi Verginelli Ingenui e Imbelli (CVII) tifosi ultrà del Papa, significa chiudere occhi e orecchie alla realtà per rintanarsi in una "realtà virtuale" (o piuttosto, una sorta di onanismo del piano spirituale) nella quale autocompiacersi di definirsi cattolici mentre capitan Jorge Maria Schettino tenta di affondare la barca di Pietro (non ci riuscirà ma ha comunque fatto danni incalcolabili).

La pagina dell'Osservatore Romano risulterà offensiva e irriverente solo a coloro che temono più l'ironia che il perdere la propria anima, allergici alla nuda e cruda realtà. Gli autori di quella pagina non hanno fatto nulla di diverso da chiunque altro abbia preso sul serio il Bergoglio col suo «magistero liquido» e tratto le logiche e naturali conseguenze.

altre cose che non colsi


Da notare subito l’appello (sicuramente assai singolare per dei ‘cattolici adulti’) al ‘braccio secolare’ perché scovi e metta spalle al muro i committenti dell’affissione:

http://www.rossoporpora.org/rubriche/vaticano/668-l-inquisizione-al-tempo-della-misericordia-il-manuale-del-sismografo.html


La Gaystapo massacra una catena di negozi e la costringe a scusarsi perché quest'ultima ha osato rappresentare San Valentino con due innamorati di sesso opposto:

http://www.notizieprovita.it/economia-e-vita/gaystapo-allattacco-di-mediaworld-per-quale-colpa/


Citazione 1:
«Quanto a questo potere, più o meno occulto, della Massoneria e delle Società Segrete che perseguono lo stesso scopo, esso esiste per la semplice ragione che non si dà un corpo senza testa, società senza governo, esercito senza generale, popolo senza pubblico potere. L’assioma romano “tolle unum est turba: adde unum est populus”, ha qui la sua piena giustificazione: senza potere direzionale, la Massoneria sarebbe una massa più o meno smarrita in qualche idea sovversiva, ma che si decomporrebbe da sé in luogo di essere la dominatrice del mondo» (mons. Ernest Jouin):
Citazione 2:
«Trecento uomini, di cui ciascuno conosce tutti gli altri, governano i destini del continente europeo e scelgono i loro successori nel loro entourage» (W. Rathenau, ministro della Repubblica di Weimar fino al giorno del suo assassinio nel 1922).
il resto delle citazioni è qui:

http://www.centrosangiorgio.com/occultismo/mondialismo/pagine_mondialismo/chi_governa.htm

giovedì 9 febbraio 2017

la Russia è nemica dei Valori Giudeocristiani dell'Occidente Giudeocristiano

Notizia: il numero di aborti in Russia è dimezzato negli ultimi quattro anni:

http://russia-insider.com/en/politics/number-abortions-russia-halved-four-years/ri18818


Promemoria: Putin, che già pianificava la chiusura fin dal 2006, nel 2009 dichiarò illegali i casinò (una trentina) e le sale di gioco d'azzardo (oltre 500) e li chiuse da un giorno all'altro:

http://www.reuters.com/article/us-gambling-closure-odd-idUSTRE56045Y20090701


Promemoria: Putin nel 2013 ha introdotto una legge per proteggere i bambini dalla Negazione dei Valori della Famiglia Tradizionale (inclusa la Propaganda di Relazioni Sessuali Non Tradizionali), approvata dalla Duma all'unanimità:

https://en.wikipedia.org/wiki/Russian_gay_propaganda_law

tempi cupi per la liturgia


tempi cupi per la liturgia:

https://opportuneimportune.blogspot.it/2017/02/bergoglio-prepara-lapostasia-per-via.html

https://querculanus.blogspot.com/2017/02/traduzioni-e-ideologia.html


preghiera per collegarsi ad internet: Oratio ante colligationem:

http://www.preces-latinae.org/thesaurus/Varia/SIsidore.html


segnalazione: dal sito web degli ex appartenenti alla setta di Moon si può scaricare il libro "Sun Myung Moon e la Sindrome del Piccolo Dio":

http://smoonisti.altervista.org/

mercoledì 8 febbraio 2017

le cose che non colsi

Strani "giri" di stregonerie (non per eufemismo), alta politica, alto clero, alte immoralità:

http://www.maurizioblondet.it/la-connessione-francesco-spirit-cooking-marina-abramovic/


Prosegue indefessamente lo stupro della basilica di san Pietro in Vaticano: all'altare della cattedra vi si celebrerà il prossimo 13 marzo nientemeno che una specie di vespri in rito anglicano:

http://anglicancentre.churchinsight.com/Groups/286774/Anglican_Centre_in/News/Evensong_at_St/Evensong_at_St.aspx


Hmm... dubium: che l'ISIS abbia pagato anche Bergoglio (per fare ogni giorno propaganda pro immigrazione islamica) o è proprio così intelligente di suo?

http://www.tempi.it/isis-paga-il-viaggio-europa-ai-migranti-minorenni-che-si-uniscono-al-califfo


Citazione:
«La pasquinata contro Bergoglio in sé non mi ha fatto molto ridere...
Le reazioni suscitate, quelle sì invece, mi hanno fatto sbellicare: prima di tutto il comunicato stampa del Vaticano, ribadito ossessivamente da giornali e tv, raffigurante un Bergoglio “sereno e distaccato” nei confronti della contestazione. Sì, come Hillary Clinton il giorno dopo le elezioni…»
https://materialismosacro.blogspot.com/2017/02/la-misericordia.html

martedì 7 febbraio 2017

cercasi softwarista

Qualcuno dei miei lettori più ferrati in informatica dovrebbe realizzare un software che prende in input articoli apologetici o critici della Fraternità Sacerdotale San Pio X (FSSPX) per automaticamente sostituirvi tutte le occorrenze "Fellay", "Tradizione", "sacerdoti", ecc., con gli equivalenti neocatecumenali ("Kiko", "comunione seduti", "catechisti", ecc.), bosiani ("Bianchi", "ecumenico", "presbiteri", ecc.), santegidiesi, focolarini, azionecaotici, ecc.

Lo scopo di tale software è di creare in output un articolo tale che leggendolo si noti senza malizia alcuna l'involontario sarcasmo e ci si possa onestamente interrogare su quali siano le legittime richieste della FSSPX e quali siano invece le rivendicazioni sindacali, in modo da poter riconoscere quali siano i loro inequivocabili diritti effettivamente negati o calpestati.

Il principio di ingegneria del software che ispirerà tale programma è che una richiesta legittima di un cristiano può essere legittimamente fatta da qualsiasi altro sedicente cristiano.

Esempio: una qualsiasi entità vaticansecondista¹ potrebbe considerarsi depositaria esclusiva² di qualcosa, autodichiararsi in stato di necessità³ e ordinarsi dei vescovi a piacimento allo scopo di proseguire la propria opera e salvaguardare i propri fedeli, ricevendo poi unilateralmente la remissione della scomunica, contrattando un "accordo" con la Santa Sede senza cambiare di una virgola i propri insegnamenti, la propria prassi, la propria gerarchia interna.


Note
¹) Fellay dice che il 95% del Vaticano II è accettabile
²) I tifosi FSSPX credono che questa abbia l'esclusiva della Tradizione
³) Ancor oggi non si capisce perché Lefebvre ha lo «stato di necessità» e Williamson non può avercelo

lunedì 6 febbraio 2017

gli inglesi stanno ancora pagando le guerre napoleoniche

A noialtri che ci lamentiamo che le accise sulla benzina contengono ancora un tributo per la guerra d'Etiopia del 1935, la perfida Albione è messa ancor peggio.

Citazione:
Il figlio che ebbe maggior successo fu quello che si stabilì a Londra, Nathan Meyer Rotschild: sposò Hanna Barent Cohen da cui ebbe 7 figli e una cospicua dote finanziaria; nel 1811, durante le guerre napoleoniche, finanziò di fatto lo sforzo bellico britannico quasi da solo – senza trascurare di finanziare in segreto anche il Bonaparte.

Il 18 luglio 1815 fu un corriere della Rothschild & Sons che informò il governo britannico che a Waterloo le cose si mettevano male per Napoleone; il governo non ci credette, e allora Nathan stette al gioco: si mise a svendere titoli del debito inglese, come se sapesse che presto sarebbero stati carta straccia.

Gli altri ricchi inglesi, nel panico, lo imitarono; la Borsa collassò. Mani forti anonime (agenti dei Rotschild) avevano già fatto incetta di titoli a prezzi da liquidazione fallimentare quando arrivò la notizia che a Waterloo Napoleone aveva perso, Nathan era il padrone della London Stock Exchange.

Ancora nel 2015 il Regno Unito sta restituendo a rate i capitali presi a prestito dai Rotschild.
http://www.maurizioblondet.it/rotschild-8-volte-piu-ricchi-degli-8-piu-ricchi/