lunedì 5 agosto 2013

sui Francescani dell'Immacolata, "rei" di celebrare Messe in latino...


Una interessante nota ufficiale dei Francescani dell'Immacolata rettifica le frottole pubblicate da Vatican Insider, lo scoppiettante sito del giornale La Stampa che nel corso di questi ultimissimi anni ha assunto posizioni viscidamente anti-tradizionali:

http://chiesaepostconcilio.blogspot.com/2013/08/con-nota-ufficiale-del-3082013-i.html


C'è anche un'aggiunta dove viene sbugiardato il giornalista Tornielli (che da un po' di annetti ha smesso di essere un ottimo giornalista) e confermata l'impossibilità di pastrocchi coi calendari liturgici Novus e Vetus Ordo:

http://blog.messainlatino.it/2013/08/francescani-dellimmacolata-vatican.html


Citazione:
Ne mancava un altro di paradosso, un altro che non sta facendo né farà mai il giro dei giornali: sotto un pontificato di un papa che si chiama Francesco (primo papa a chiamarsi così), sotto un pontificato di un papa che spesso esalta la figura del grande Santo di Assisi, sotto un pontificato di un papa che ha indicato e indica la povertà come elemento essenziale della vita cristiana… ad essere attaccato è proprio un ordine francescano. Attenzione, non un ordine francescano che vive riprendendo in maniera moderata la regola di san Francesco, bensì un ordine francescano che nacque agli inizi degli anni ’90 proprio vivere il francescanesimo nella maniera più radicale. È un paradosso.
http://www.ilgiudiziocattolico.com/1/206/nei-tempi-in-cui-parla-tanto-di-san-francesco-d%E2%80%99assisi-vengono-colpiti-francescani-che-vivono-in-maniera-radicale-la-regola.html

Nessun commento:

Posta un commento

Questo è un blog per segnalare notizie ecclesiali generalmente pubblicate su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.