mercoledì 21 agosto 2013

eterogenesi dei fini

Citazione:
Poi scopro pure un’altra cosa: lo strano concentrarsi di ebrei convertiti al cattolicesimo (loro sponte) nel XIX secolo, specie sotto Pio IX. Fra questi mi ha colpito la storia di due fratelli ebrei convertiti l’uno dopo l’altro al cattolicesimo, che non solo divennero fervidi cattolici e apologeti, ma uno si fece anche gesuita e poi insieme al fratello fondò (ne sento parlare per la prima volta) la Congregazione di Nostra Signora di Sion, che aveva il precipuo scopo di convertire alla “vera fede” gli ebrei; la sede installata a Gerusalemme aveva persino il carisma di convertire i mussulmani. Sono i fratelli Alfonso Maria e Teodoro Maria Ratisbonne.
Il resto prosegue qui:

http://www.papalepapale.com/cucciamastino/mastinate-quotidiane/quella-strana-congregazione-che-fine-ha-fatto/

1 commento:

  1. E cosa dire dei due sacerdoti ebrei Joseph e Augustin Lémann, la cui vastissima produzione apologetica oggi è praticamente scomparsa?

    RispondiElimina

Questo è un blog per segnalare notizie ecclesiali generalmente pubblicate su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.