giovedì 23 giugno 2011

misteriosi "vandali" contro il profeta Zaccaria

In Israele il sito della chiesa bizantina che qualche mese fa, dopo essere stata riportata alla luce dagli archeologi, venne identificata come il possibile luogo della sepoltura del profeta Zaccaria ha subito gravissimi danni in seguito a inspiegabili atti vandalici... non si conoscono le ragioni dello scempio. «Il mosaico è stato preso a martellate. In diversi punti i danni sono talmente gravi che sembra siano caduti colpi di mortaio. Un gesto di brutale vandalismo»:

http://www.terrasanta.net/tsx/articolo.jsp?wi_number=2939&wi_codseq=%20%20%20%20%20%20&language=it


Le false apparizioni di Medjugorje, fabbricate scopiazzando qua e là dalle false apparizioni di Garabandal:

http://www.marcocorvaglia.com/medjugorje/le-fonti-di-medjugorje-1-garabandal-parte-1.html

http://www.marcocorvaglia.com/medjugorje/le-fonti-di-medjugorje-1-garabandal-parte-2-.html

Nessun commento:

Posta un commento

Questo è un blog per segnalare notizie ecclesiali generalmente pubblicate su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.