mercoledì 29 maggio 2013

aggiornamenti su morale e sacramenti

Metti che un tizio, per godersi meglio il vizio della lussuria, faccia artificialmente trasformare il suo corpo contro natura.

Ai sontuosi funerali del prete abortista troverà certamente qualche Eminentissimo Cardinale pronto ad amministrargli il Santissimo Sacramento.

Intanto gli emissari di Satana ovviamente gongolano: ai trans sì e ai divorziati no? Urgente, dunque, il varo di una Legge per la Comunione ai Divorziati e per ogni specifica categoria di peccatori impenitenti che la rivendicasse.

La Comunione, infatti, bisogna negarla solo ai picchiati del latino che si ostinano a non bruciare incenso all'altare del dialogo.


http://www.unavox.it/FruttiPostconcilio/NuoviPreti/Il_funerale_del_Gallo.html

Nessun commento:

Posta un commento

Questo è un blog per segnalare notizie ecclesiali generalmente pubblicate su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.