martedì 10 gennaio 2012

y = 0,773*x - 338

Per i versati in matematica, la formula che collega le apparizioni mariane sarebbe nientemeno che:
y = 0,773*x - 338
"Le Epifanie mariane costituiscono un insieme di eventi ordinati e, per tanto, interdipendenti", e questo nei limiti delle incertezze sperimentali con cui le date di Apparizione sono conosciute...

E’ da notare che il coefficiente di Pearson dei dati è notevolmente elevato e praticamente uguale a 1. Infatti il suo valore risulta 0,998. Questo significa che le due variabili (Giorno dell'Apparizione, Ora solare locale di Apparizione) sono effettivamente interdipendenti e legati da una relazione di tipo lineare...


http://mi-chael.blogspot.com/2012/01/le-apparizioni-mariane-obbediscono-ad.html


E se al posto di Nostro Signore avessero imbrattato Maometto o Napolitano? Alcune ipotesi:

http://www.culturacattolica.it/?id=17&id_n=29200


Bisogna esser proprio dei Melloni per dichiarare che Chesterton sarebbe "fascistoide":

http://totalitarismo.altervista.org/totale/quel-fascista-di-chesterton/

Nessun commento:

Posta un commento

Questo è un blog per segnalare notizie ecclesiali generalmente pubblicate su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.