mercoledì 11 gennaio 2012

sospende la chemio per poter far nascere il figlio

Mi giunge questo SMS: Postconciliare? Tutta la Chiesa è postconciliare! Infatti il Concilio Vaticano II è un evento del passato!


Diciassettenne tutta piercing e tatuaggi, malata di tumore, sospende la chemioterapia per evitare di far morire il figlio che porta in grembo. Succede negli Stati Uniti:

http://www.tempi.it/jenni-ladolescente-che-si-sacrificata-salvare-il-figlio


"Più soldi in busta paga per i dipendenti omosessuali": così Google premia gli oltre 700 dipendenti dichiaratamente omosessuali (su 20.000, dunque il 3,5% dei dipendenti dell'azienda beneficerà economicamente del fatto di non essere "normali"):

http://www.associazionelatorre.com/2012/01/google-premia-e-aiuta-i-gay/

Questo mi ricorda che in Malaysia l'omosessualità è vietata dalla legge e punita severamente, anche quando tra cosiddetti "consenzienti". Chissà che religione vige in Malesia: certo non quella dei valori "giudeocristiani"...

Nessun commento:

Posta un commento

Questo è un blog per segnalare notizie ecclesiali generalmente pubblicate su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.