domenica 21 luglio 2013

letturine estive: "Nichitaroncalli"

"NichitaRoncalli - controvita di un Papa" (prima edizione, 1994)

Il libro è scaricabile gratis in formato PDF (circa 12 megabytes) da Mega con una procedurina un pochino macchinosa poiché il sito Holywar che lo conteneva non risulta mai accessibile:

https://mega.co.nz/#!bJ8wDYpD!FD-w3VW9GhJaMFsK9vcwgWtKBbcH9qAGPdhmsc0BDag


Per sfogliarne un po' di pagine (senza possibilità di download immediato gratuito) si può andare su Scribd:

http://www.scribd.com/doc/132899165/Nichitaroncalli-Controvita-Di-Un-Papa


L'autore, Cameriere di cappa e spada di papa Giovanni XXIII, scrisse il libro subito dopo la morte di quest'ultimo. Non lo pubblicò, se non nel 1994.

Più che di una biografia, si tratta di un'ampia carrellata su fatti e circostanze, da parte di chi ha visto e vissuto il pontificato di Pio XII e quello di Giovanni XXIII.
Cosa leggere del libro tanto per sapere di cosa si tratta:
- la breve nota dell'autore (pagine 5 e 6)
- il capitolo 1, anche soltanto per una ventina di pagine (pagine 13 e successive).

Sporadiche citazioni di assaggio:

- «un pontificato fatale per la Chiesa e per l'umanità»... «formidabile volontà riformatrice e progressista dietro l'aspetto bonario e semplice di papa Roncalli»

- «avevo parlato con cardinali e vescovi esterrefatti davanti a fulminee decisioni papali, ero stato testimone della disperazione di vegliardi e venerandi uomini della Chiesa che previdero in quella suprema espressione della volontà riformatrice di Giovanni XXIII che fu il Concilio Ecumenico Vaticano Secondo l'inizio della disintegrazione di quel blocco monolitico che era stata la Chiesa fino a Pio XII. Oggi che sto scrivendo queste pagine la sofferta preveggenza di quei vegliardi suona profezia».

- «un gesuita americano residente a Roma, celato dietro lo pseudonimo di Xavier Rynner, rivelò sul "New Yorker" della seconda settimana di luglio 1963 che quando il cardinale Domenico Tardini, Segretario di Stato e, dei cardinali, uno fra i più informati sulla situazione della Chiesa nel mondo, venne a conoscenza dell'intenzione di Giovanni XXIII di indire un Concilio, da buon romano senza peli sulla lingua se ne uscì con alcuni suoi intimi che considerava il Papa "temporaneamente impazzito". Il Concilio Ecumenico si era rivelato subito uno strumento dirompente su cui puntualmente si innescò la dinamite marxista».

- «"Basti considerare che, dopo la promulgazione dell'enciclica "Pacem in terris", in cui Papa Roncalli proclama che "...può e deve esserci cooperazione tra i cattolici e i regimi comunisti sul piano sociale e politico...", nelle elezioni italiane del 28 aprile 1963 i comunisti d'un balzo guadagnarono un milione di voti rispetto alle elezioni politiche di cinque anni prima. Questo primo clamoroso successo del PCI è stato unanimemente attribuito alla linea di Giovanni XXIII, la si chiami "sinistrismo ecclesiastico", come si diceva quando egli era ancora in vita, o "giovannismo", come si è detto dopo la sua morte».


In punto di morte però si è ravveduto:

- «Allora mi ricordai delle parole che qualcuno, che aveva vegliato alla porta del Papa, giurava d'aver udito gemere da Roncalli presso a morire: "...Cosa ho fatto, Dio mio cosa ho fatto!"».

3 commenti:

  1. Ciao. Il file non risulta disponibile, abbiamo un'alternativa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In questo momento a me il file risulta scaricabile (sul link di mega.co.nz indicato sopra), lo sto scaricando nuovamente adesso. Prima che appaia la schermata di caricamento possono passare anche due minuti con l'icona degli ingranaggi che girano. Dopo bisogna cliccare su "accetto i termini del servizio" e poi, subito sopra, il tastino "scarica" (quello rosso). Solo quando ha finito di scaricare chiede di salvarlo sul computer. E' un po' lento ma funziona.

      Purtroppo il file è troppo grande per potertelo inviare via email. Se ci sono novità o altre copie sparse su internet le segnalerò su questa stessa pagina.

      Elimina
  2. vi do un nuovo link funzionante:

    https://app.box.com/s/dtyvyyjj5jj4a78dkw1c

    RispondiElimina

Questo è un blog per segnalare notizie ecclesiali generalmente pubblicate su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.