domenica 13 novembre 2011

...anatema clic !!

Moralismo anti-internet dei lefebvriani: sebbene l'articolo sia farcito di ovvie buone considerazioni, l'autore è terrorizzato circa quanto circola nei cosiddetti "forum tradizionalisti" da parte di tanti "nicknames" sprovvisti di licenze in teologia lefebvriana (le sole licenze che garantiscono "umiltà"), "nicknames" che perciò diffondono "calunnie, maldicenze malevoli, giudizi perfidi e temerari, in un crescendo wagneriano" contro la FSSPX e a volte anche contro il resto dell'universo.

Conclusione dell'autore: tutto il tempo passato sui forum e sui blog è "sciupato" e perciò bisogna "spegnere i computer". Anatema clic!

http://www.sanpiox.it/public/index.php?option=com_content&view=article&id=410


Santa Edith Stein: il pericolo che si può correre studiando la Stein è appunto quello di confondere la sua vita esemplare con la sua dottrina che esemplare non è, accettando e bevendo il veleno della sua filosofia dopo aver ammirato la eroicità della sua vita. Il sangue versato cancella l’inchiostro imbrattato. Ma a noi sta ammirare e - se Dio lo vuole - imitare il sangue versato, senza lasciarci deviare dell’inchiostro imbrattato.

http://www.doncurzionitoglia.com/falsa_filosofia_edith_stein.htm

Nessun commento:

Posta un commento

Questo è un blog per segnalare notizie ecclesiali generalmente pubblicate su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.