giovedì 2 maggio 2019

l'aggettivo che tradisce, e i verbi all'impersonale...

Quando Ratzinger declina i verbi all'impersonale, significa che sta evitando di ammettere che quegli errori li ha portati avanti anche lui:

https://opportuneimportune.blogspot.com/2019/04/la-sorgente-spiega-alla-foce-come-mai.html


Evidenzio una citazione:
Tuttavia il CCC [Catechismo della Chiesa Cattolica] √® il primo testo che usa la dizione ‘persona omosessuale’ come se l’omosessualit√† fosse un attributo connaturato alla persona quando invece √® una tendenza che pu√≤ sfociare in un comportamento. Non sar√† l’unico: p. es. nel 2003 fu pubblicato un documento a firma di Papa Giovanni Paolo II e di Joseph Ratzinger in qualit√† di prefetto della Congregazione per la dottrina della fede, intitolato Considerazioni circa i progetti di riconoscimento legale delle unioni tra persone omosessuali. 

Questo linguaggio improprio nasconde la realt√†, e permette a chi lo elabora di fuggire dalla realt√†, di non guardarla pi√Ļ in faccia, ma ci√≤ √® un male, e per chi lo fa, e per chi gli √® intorno. Esso apre la porta all’accettazione dell’omosessualit√† come bene in s√©, e infatti gi√† in quel documento la giusta e corretta nozione tenuta e sostenuta dalla Chiesa, dai suoi Padri e Dottori omni tempore, sembra del tutto sconosciuta, ma quello omosessuale, spiega san Tommaso d’Aquino in S. Th., II-II, 154,11, come ogni altro atto lussurioso che, ripugnando «alla retta ragione e allo stesso ordine naturale e fisiologico dell’atto venereo proprio della specie umana», √® catalogato come peccato contro natura. 

Non solo: il CCC, in Italia e nel mondo, ebbe due edizioni tipiche: una prima, del 1992, al cui n. 2358 si legge che «un numero non trascurabile di uomini e di donne presenta una tendenza omosessuale innata», incorrendo in una plateale contraddizione con gli assunti cattolici [...]

Accortosi dell’errore, i redattori del CCC corsero ai ripari editando una nuova versione nel  1997, in cui il n. 2358 √® corretto in: «Un numero non trascurabile di uomini e donne presenta una tendenza omosessuale profondamente radicata. Questa inclinazione, oggettivamente disordinata », il che √® pi√Ļ in linea con gli insegnamenti divini, pur se non esplicita come dovrebbe.

Nessun commento:

Posta un commento

Su questo blog diversi amici suggeriscono notizie e documenti relativi alla fede cattolica e alla Chiesa. Si tratta per lo pi√Ļ di materiale gi√† pubblicato su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.