venerdì 26 gennaio 2018

varie

Un certo vescovo Mario Delpini (segnatevi il nome, farà carriera), condividendo le preoccupazioni del Piddì sull'astensionismo giovanile, ha deciso che vuol fare carriera:

https://www.ilfoglio.it/preghiera/2018/01/23/news/ma-come-parli-arcivescovo-174284/
Promemoria in vista delle elezioni: fra cinque settimane si vota con il "Rosatellum", cioè 37% maggioritario, 61% proporzionale, 2% estero.
Da dove diavolo escono quei "trentasette" e "sessantuno"? Sono i calibratissimi parametri sulla mappa degli elettori in modo da assegnare seggi sicuri ai soliti noti e mercanteggiare comodamente sul resto. Qui in Italia la «legge truffa» è una lunga tradizione, e la farsa delle elezioni serve solo a nascondere il fatto che il governo è ormai puramente amministrativo, visto che il suo impegno principale è ratificare le decisioni prese a Bruxelles.

Promemoria di analisi matematica: l'antisemitismo è una funzione strettamente crescente. Infatti aumenta sempre, anno per anno:

https://www.maurizioblondet.it/aumenta-lantisemitismo-ed-idee-enrico-galoppini/


Promemoria in vista dell'ottopermille: il giornale della Conferenza Episcopale Italiana esala «elogi sperticati» e «compiaciuta approvazione» per l'ennesimo film di «avventuretta estiva di due finocchi» inteso a «contribuire a diffondere il vizio sodomitico fra i giovani del nostro paese»:

https://www.maurizioblondet.it/avvenire-dei-vescovi-loda-film-pedofilo-guadagnino-continua-leffetto-amoris-laetitia/


Prossima novità: la "donna parroco", tipicamente una vecchia babbiona (ma ci faranno ugualmente film porno in tema) addirittura dotata di stola, di incarico di celebrare para-liturgie (dietro pagamento di offerta) e di incarico di predicare (e in «hurr, durr, casi eccezionali, reeee» anche di... benedire!). Ironia della sorte, la prima "donna parroco" austriaca già blatera di "più diritti alle donne":

https://anonimidellacroceblog.wordpress.com/2018/01/25/in-austria-il-via-alla-donna-parroco-e-noi-lavevamo-detto-di-fra-cristoforo/


Intanto il giuramento modernista bergoglione diventerà obbligatorio forse già entro un mesetto:

https://anonimidellacroceblog.wordpress.com/2018/01/23/spifferi-parte-lviii-tra-circa-un-mese-lo-scisma-di-fra-cristoforo/

Nessun commento:

Posta un commento

Questo è un blog per segnalare notizie ecclesiali generalmente pubblicate su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.