lunedì 14 maggio 2012

minacce ad un blog dalla Pontificia Commissione

Qualcuno a nome della Pontificia Commissione Ecclesia Dei «con minacce» ha «ingiunto» alla redazione del blog Disputationes Theologicae (su cui scrive il nostro caro don Stefano) di eliminare due articoli recenti:

* Il "rito proprio" e l' "ermeneutica della continuità" sono sufficienti?"

* Accordo Roma-Ecône: "Abbiamo scherzato?"

Ci offriamo volontari per ripubblicarli su questo blog e per farli pubblicare su altri 10, 100, 1000 blog. Nel frattempo, leggiamo qui il comunicato:

http://disputationes-theologicae.blogspot.it/2012/05/disputationes-non-si-lascia.html


Dal Codice di Diritto Canonico:

Can. 212 - §2. I fedeli hanno il diritto di manifestare ai Pastori della Chiesa le proprie necessità, soprattutto spirituali, e i propri desideri.

Can. 212 - §3. In modo proporzionato alla scienza, alla competenza e al prestigio di cui godono, essi hanno il diritto, e anzi talvolta anche il dovere, di manifestare ai sacri Pastori il loro pensiero su ciò che riguarda il bene della Chiesa; e di renderlo noto agli altri fedeli, salva restando l'integrità della fede e dei costumi e il rispetto verso i Pastori, tenendo inoltre presente l'utilità comune e la dignità della persona.

Nessun commento:

Posta un commento

Questo è un blog per segnalare notizie ecclesiali generalmente pubblicate su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.