lunedì 1 agosto 2011

infanticidio puro e semplice

La seguente citazione è tratta dal capitolo 6 del romanzo L'ombra dello scorpione, di Stephen King:

«Credo che aborto sia una parola troppo pulita per un gesto del genere,» disse Peter Goldsmith. Le sue labbra si mossero lentamente mentre pronunciava queste parole, come se gli facessero male. «Credo che sia infanticidio, puro e semplice. Mi dispiace dire così, essere così... inflessibile, chiuso... su qualcosa che tu adesso devi prendere in considerazione, non fosse altro perché la legge dice che puoi prenderlo in considerazione. Te l'ho detto che sono vecchio.»

«Tu non sei vecchio, papà,» mormorò Fran.

«Lo sono, lo sono!» disse lui burbero. D'un tratto aveva un'aria affranta. «Sono un vecchio che si sforza di dare consigli a una figlia giovane, ed è come se una figlia cercasse di insegnare a un orso a stare a tavola come si deve. Un automobilista ubriaco si è preso la vita di mio figlio sedici anni fa e da allora mia moglie non è più stata la stessa. Ho sempre visto il problema dell'aborto in rapporto a Fred. (...) Le comari che blaterano di diritto alla vita sventolano le loro foto di neonati affogati in mare, di braccia e gambe allargate su una lastra di acciaio, e con ciò? La fine di una vita non è mai piacevole. Io vedo Fred e basta, steso in quel letto per sette giorni, con tutto quello che si era rotto tenuto assieme alla bell'e meglio dalle bende. La vita è squallida, l'aborto la rende ancora più squallida. Quello che facciamo, quello che pensiamo... quando è giusto, è spesso basato su giudizi arbitrari. È una cosa che non riesco a superare. È come un blocco alla gola, il modo in cui tutta la logica più autentica sembra scaturire dall'irrazionalità. Dalla fede. Non dico cose molto sensate, vero?»

Nessun commento:

Posta un commento

Questo è un blog per segnalare notizie ecclesiali generalmente pubblicate su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.