mercoledì 25 maggio 2011

i radicali difendono un prete

Ma guarda un po': il pretepedofilo arrestato è omosessuale:

http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/il-fatto/7730-chiesa-al-nero-di-seppia

Comunque, in difesa del Prete, stavolta insorgerà il Partito Radicale!

I radicali hanno organizzato il 27-10-1998 un convegno, nelle aule del Senato, la cui presentazione recitava: Essere pedofili non può essere considerato un reato; la pedofilia diventa reato nel momento in cui danneggia altre persone”.

Resta da capire fino a quale estensione è interpretabile quel termine "danneggia".

Nessun commento:

Posta un commento

Questo è un blog per segnalare notizie ecclesiali generalmente pubblicate su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.