mercoledì 25 luglio 2018

divorzio (lessicale) dalla realtà

Citazioni:
Il punto e’ che la lingua di oggi e’ diventata inadeguata a descrivere la realta’. Se il lessico comune medio e’ di 500 parole, e ci infiliamo cinquanta termini presi dal dizionario militare, abbiamo gia’ occupato il 10% del lessico.
...
Di conseguenza, gli italiani che parlano di economia tenderanno a dipingerla con sfumature sempre piu’ forti di guerra.

Tutto gira attorno alla misera quantita’ di vocaboli a disposizione dell’italiano medio. Siamo attorno ai 500. Ed e’ in queste condizioni che se inseriamo anche pochi termini di guerra, pochi termini di cronaca nera e anche pochi termini di economia, otteniamo una descrizione della realta’ che inevitabilmente e’ una specie di Jungla fatta di scontri, attacchi, difese, crimini, complotti , strategie , assalti, rapine e chi piu’ ne ha piu’ ne metta.

In Italia, parte del divorzio dalla realta' consiste, a mio avviso, nella contaminazione del lessico.

articolo completo : https://keinpfusch.net/la-lingua-della-guerra/

Nessun commento:

Posta un commento

Questo è un blog per segnalare notizie ecclesiali generalmente pubblicate su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.