lunedì 28 aprile 2014

scopriamo gli altarini


Eugenia Roccella, tanto benvista in ambienti ecclesiastici (soprattutto ciellini) come alleata nella lotta all'aborto, ha curato un libro di cui non si è mai pentita:

http://radiospada.org/2014/04/eugenia-roccella-e-il-mein-kampf-dellabortismo-militante/

[Roccella] non ha parlato di «conversione»; al massimo, nella sua biografia ufficiale sostiene di aver «maturato un cambiamento profondo, pur mantenendo molto della mia formazione culturale».

Nessun commento:

Posta un commento

Questo è un blog per segnalare notizie ecclesiali generalmente pubblicate su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.