sabato 5 aprile 2014

compromessi col demonio

Certi sedicenti pro-life, dando per scontato che la situazione attuale (con la 194/'78) sia eterna e irreversibile, propongono un "aborto umanitario" con soavi e gentili parole:

http://radiospada.org/2014/04/perche-non-si-puo-essere-pro-life-e-pro-194/


Spassosa lettera di don Ariel Levi di Gualdo alla rivista bosiana-ravasiana "Jesus":

http://chiesaepostconcilio.blogspot.com/2014/04/lesaltazione-della-ghigliottina-che-ha.html


Nell'articolo citato si parla anche dello spretato Mancuso, che fu ordinato prete a 23 anni (sic!) e chiese di essere sospeso dal ministero appena un anno dopo (sic!).

Nessun commento:

Posta un commento

Questo è un blog per segnalare notizie ecclesiali generalmente pubblicate su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.