lunedì 30 aprile 2012

la Tradizione è naturalmente "esclusiva"

I preti ciellini che hanno tolto di mezzo la Novus Ordo si rifiutano di accettare l'idea che le chiese siano un «contenitore di diverse forme di preghiera»:

http://chiesaepostconcilio.blogspot.com/2012/04/tradizionale-cioe-esclusiva.html

«...Ve la immaginate una chiesa di rito orientale, cattolica o ortodossa, che ammetta una messa moderna stabilmente? Dove andrebbe a finire la loro identità di fede? L'unità con loro non la si farà certamente nella confusione moderna e occidentale delle liturgie europee.

Anche da noi, il miglior modo per uccidere negli animi l'amore alla Tradizione, è far vivere la messa tradizionale tra una liturgia “beat” e una messa carismatica di guarigione...»

Nessun commento:

Posta un commento

Questo è un blog per segnalare notizie ecclesiali generalmente pubblicate su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.