venerdì 8 dicembre 2017

supplemento: segni dei tempi

Promemoria teologico: da quando il velo del Tempio di Gerusalemme si squarciò, l'Antica Alleanza è stata definitivamente sostituita dalla Nuova Alleanza. Il Tempio di Gerusalemme venne distrutto nel 79 dalla Decima Legio Fretensis e da allora ad oggi lungo ben venti secoli non è stato più ricostruito (qualche tentativo c'è stato - incluso ad esempio quello dell'imperatore romano Giuliano l'Apostata, guarda caso quando apostatano dalla fede diventano immediatamente funzionali al talmudismo - ma storicamente tali tentativi sono tutti falliti).

La ricostruzione del Tempio e l'offerta del sacrificio a Dio secondo l'Antica Alleanza è la negazione liturgica dell'Eucarestia, è la perfetta "bestemmia metafisica". Per questo, alla luce delle esternazioni del trumpismo filosionista - patetico punto d'arrivo di tutta la serie di fallimenti delle guerre americane in medio oriente - gioiscono i fautori della ricostruzione del Tempio (traduzione qui):

https://www.breakingisraelnews.com/99002/trumps-jerusalem-declaration-next-step-third-temple/ 




Vive la France! In una parrocchia parigina si cantano canti muslimslamici. Speriamo che nel pescare a caso nel libretto dei canti maomettani non abbiano acchiappato quello che ha come ritornello "Allàh Akbar":

https://chiesaepostconcilio.blogspot.com/2017/12/canti-musulmani-in-una-chiesa-di-parigi.html


Intanto segnaliamo alla Pravda questo rigurgito nazifascista d'Oriente, chiedendo l'immediata condanna della Cina (il "tre" fatto con le dita indica evidentemente il Terzo Reich):


Nessun commento:

Posta un commento

Questo è un blog per segnalare notizie ecclesiali generalmente pubblicate su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.