domenica 16 luglio 2017

"vietato lamentarsi" del terrorismo gesuitico


"Vietato lamentarsi":
sono ammessi solo i peana dei lacché.

"Lamentarsi" è l'etichetta appiccicabile a chiunque sia sgradito al Terrorismo Gesuitico.

Perciò noi, ubbidientissimi e simpatizzantissimi, dichiariamo a gran voce:
Tutto va ben, madama la marchesa!


Qui sotto, immortalato il momento in cui viene consegnato da uno psicologo* il patetico cartello che sopra vedete appeso sulla porta del Terrorismo Gesuitico:


* (il gesuitismo gesuitante ha sempre preferito la psicologia alla teologia, specialmente nei seminari)

Apprendiamo intanto -senza lamentarci- che la "Caritas" islamica ottiene conversioni (mentre quella cattolica no):


Nessun commento:

Posta un commento

Questo è un blog per segnalare notizie ecclesiali generalmente pubblicate su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.