sabato 3 giugno 2017

san Carlo Lwanga

Oggi, memoria liturgica di san Carlo Lwanga, ucciso insieme ai suoi compagni in Uganda dal re Mwanga per essersi rifiutato di accondiscendere alle richieste omosessuali del re, ci sarà a Reggio Emilia la pubblica processione in riparazione del gay pride.

Promemoria tecnico: citazioni dal Nuovo Testamento per la condanna del peccato contro natura:

https://chiesaepostconcilio.blogspot.com/2017/06/la-condanna-del-peccato-di.html


Aggiornamenti:
Che piaccia o no gli anti-gay pride per il solo fatto di esserci hanno già vinto la loro battaglia. Se non altro ciò farà riflettere i sindaci che hanno patrocinato il Remilia Pride e hanno firmato il protocollo “contro la omo-trans-negatività”: dovrebbero ricordarsi che sono i sindaci di tutti, non di una sola parte della società.
https://www.radiospada.org/2017/06/la-testata-reggioreport-il-comitato-b-g-s-ha-gia-vinto-la-sua-battaglia/

Le censure che l’Ordine Carmelitano dell’Antica Osservanza muove, per mezzo del suo legale, al Comitato “Beata Giovanna Scopelli” sono prive di pregio. Questo per tre ragioni: anzitutto non emerge alcun profilo di proprietà intellettuale, poiché il nome della Beata reggiana non è né stato depositato dall’Ordine come marchio, né dal Comitato impiegato a scopo di lucro;
https://www.radiospada.org/2017/06/312177/


Alla faccia di don Abbondio Camisasca e del suo latinorum: foto e riepilogo della processione di riparazione al gay pride:

https://chiesaepostconcilio.blogspot.com/2017/06/la-processione-di-riparazione-raggio.html

Nessun commento:

Posta un commento

Questo è un blog per segnalare notizie ecclesiali generalmente pubblicate su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.