domenica 31 luglio 2011

lassativo estivo

Sul forum "cattolico non vaticanista" Escogitur, il preposito generale dell'Arca della Bellezza indica gli obblighi per tutti gli Arcieri Resilienti:

http://forum.escoglionatur.com

Per diventare resiliente bisogna fare, nel contesto del Sedevacantismo Apocalittico, un cammino spirituale che oltre ai sacramenti e alle virtù cristiane e a letture "apocalittiche" come i diari della Valtorta, include lo sperimentare a Nomadelfia il modello base dei borghi di Xenobia (no, non si trovano sul pianeta Nibiru), dove la Fraternità è Legge, soggiornandovi per almeno cinque giorni. Occorre inoltre sentirsi come un Arco Teso assumendo i tre Bauli (non il Pandoro), indossando l'abito apposito e adottando la dieta eccetera eccetera.

C'è però anche qualche vantaggio: divorziare dal coniuge qualora ne fossero ravvisate le condizioni di eresia o anche molto meno (per esempio posizioni lesive per la salvezza dell'anima di uno qualsiasi dei familiari), con un cosiddetto privilegio paolino dalle amplissime possibilità.

Nei Borghi di Xenobia si praticano energie alternative, medicine alternative, organizzazioni alternative, eccetera. Vi è bandita la televisione (come il demonio) e vi è bandito anche il denaro, sostituito dall'EcoTUr, impostato su indici di natività e soddisfazione.

Nessun commento:

Posta un commento

Questo è un blog per segnalare notizie ecclesiali generalmente pubblicate su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.