venerdì 1 luglio 2011

i comunisti han vinto la guerra contro lo studio del latino

La crociata marxista contro l’insegnamento del latino nelle scuole iniziò con un articolo del filosofo e senatore Antonio Banfi, pubblicato su L’Unità nel 1945, in risposta al latinista Concetto Marchesi (anche lui comunista), che aveva difeso la materia su quelle stesse pagine:

http://totalitarismo.altervista.org/totale/la-catastrofe-del-latino/

Nessun commento:

Posta un commento

Questo è un blog per segnalare notizie ecclesiali generalmente pubblicate su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.