martedì 10 febbraio 2015

vescovo "amico della Tradizione" incappa in uno scherzo telefonico troppo realistico

Negri riceve una finta telefonata del finto Santo Padre che gli consiglia in futuro prudenza...

https://www.youtube.com/watch?v=x4AIvTqr1aI

La "debolezza" della reazione di Mons. Luigi Negri, Vescovo di Ferrara, è scoraggiante. Ovviamente si tratta di uno scherzo, ma il fatto che "il Papa dei laicisti" sia ormai più verosimile del Bergoglio autentico fa riflettere molto.
Dedichiamo questa triste parentesi di vita ecclesiale a chi ripone le proprie speranze in certi prelati, ancorché "amici della Tradizione"...

(segnalato da RadioSpada)

Al posto di Negri, con uguale gentilezza avrei risposto: santità, ma si rende conto che stiamo parlando dell'aborto, cioè dell'ammazzare bambini innocenti rei di non essere ancora nati?

Ci mancava poco che Negri dicesse: santità, qui siamo talmente rispettosi del Papa che per lui metteremmo da parte anche parte la verità...

2 commenti:

  1. "La ringrazio molto della sua compassione e della sua carita'", e dov' e' andata a finire la verita'?

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Questo è un blog per segnalare notizie ecclesiali generalmente pubblicate su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.