lunedì 13 aprile 2015

Misericordiae VULNUS

Con la bolla Misericordiae Vultus è stato annunciato il piano quinquennale giubileo straordinario della Misericordia:
  • nella Nota Esplicativa viene comandato di aumentare vigorosamente l'impegno in difesa di Lutero del Vaticano II
  • (meno male che c'è un "forse"):  nel paragrafo 10 papa Bergoglio dice che: «Forse per tanto tempo abbiamo dimenticato di indicare e di vivere la via della misericordia» [sic! si faccia caso ad esempio alla "misericordia" usata contro i Frati Francescani dell'Immacolata, e contro i fedeli legati alla liturgia preconciliare]
  • nel paragrafo 18 veniamo avvisati che nella quaresima dell'Anno Giubilare verranno inviati da papa Bergoglio dei sacerdoti «missionari della misericordia», che i vescovi dovranno tassativamente inviare e accogliere.

I "missionari della misericordia" avranno addirittura «autorità di perdonare anche i peccati che sono riservati alla Sede Apostolica» (dev'essere un refuso: non si tratta dei peccati che solo la Sede Apostolica può compiere, ma delle scomuniche ad essi connesse).

Tali peccati hanno tutti la scomunica latae sententiae (cioè "sentenza già data": la scomunica è automatica nel momento in cui si commette l'atto) e il Codice di Diritto Canonico li elenca precisamente nei canoni tra il 1367 e il 1388 e sono:
  • sacrilegi contro l'Eucarestia
  • violenza contro la persona del Romano Pontefice
  • la violazione del segreto confessionale
  • il tentativo di "ordinare prete" una donna (l'ordinazione è comunque invalida)
  • l'«assoluzione del complice» (cioè il sacerdote che assolve in confessione la persona sua complice in atti contro il sesto comandamento - prima trombano fornicano e poi lui l'assolve - tale assoluzione è invalida tranne se amministrata in pericolo di morte)
  • l'ordinazione di vescovi senza il consenso del Romano Pontefice

Quest'ultimo punto è il più comico di tutti: vogliamo scommettere che durante la stagione dei saldi l'anno giubilare nessun "missionario della misericordia" assolverà mons. Williamson e mons. Faure?

1 commento:

Questo è un blog per segnalare notizie ecclesiali generalmente pubblicate su altri siti web.

Sono gradite segnalazioni, correzioni, precisazioni, rettifiche (purché documentate) e commenti in tono civile. Tutto il resto non è gradito.

I vostri commenti sulle vecchie pagine vengono pubblicati generalmente dopo 24-48 ore.